RICETTA: FILETTO DI PERSICO CON SPEZIE ETIOPI

Ciao a tutti! 

oggi ho sperimentato un piatto della cucina etiope, ho preso in pescheria un filetto di persico africano da 400 g e ho deciso di cucinarlo in modo diverso dal solito, molto speziato, come vuole la cucina etiope, sicuramente bisogna apprezzare il gusto forte delle spezie ma io l'ho trovato davvero ottimo.

 

Per due persone ho usato:

400 g di filetti di persico africano già pulito

5 peperoncini rossi secchi

1/2 di cucchaino di semi di finocchio

1 cucchiaio di paprika in polvere

1 pizzico di sale

1/2 cucchiaino di coriandolo in polvere

1 pizzico di polvere di chiodi di garofano

1/2 cucchiaino di cardamomo in polvere

1 pizzico di miscela quatre- épices

1/2 cucchiaino di pepe nero macinato al momento

1/2 cucchiaino di cannella

1 cucchiaino di zenzero in polvere

1 pizzico di aglio in polvere

1 cucchiaio di olio d'oliva

4 spicchi di limone non trattato

 

Iniziamo tritando bene i peperoncini secchi, sistemiamoli in un mortaio e tritiamoli con l'apposito pestello, aggiungiamo i semi di finocchio e tritiamoli insieme. In una piccola ciotola amalgamiamo il trito preparato con la paprika, il sale, il coriandolo, la polvere di chiodi di garofano, il cardamomo, la miscela quatre-épices, il pepe nero, la cannella, lo zenzero e la polvere d'aglio. Copriamo con pellicola e lasciamo riposare 30 minuti, infine aggiungiamo l'olio alla miscela di spezie. Non ci resta che usare questo mix per insaporire il nostro piatto, quindi sistemiamo il pesce in una teglia ricoperta da carta da forno e stendiamoci sopra il nostro condimento, ora lasciamo insaporire per 10 minuti prima di cuocerlo al forno ventilato 180° per circa 20 minuti. A cottura ultimata, disponiamo i filetti nei piatti e guarniamo con gli spicchi di limone.

 

Questo piatto è davvero ottimo, ci consente di ridurre il consumo di sale grazie alle spezie che usiamo per insaporire, inoltre l'aggiunta dei grassi è davvero minima, ma il piatto risulta comunque estremamente saporito, non resta che provare.

 

Buon appetito! 

Scrivi commento

Commenti: 0